[xml][/xml]

Sailing Team | Bronzo al CICO per Groppi-De Zulian, tre laser in TOP10


ULTIME NEWS

Sailing Team | Buona trasferta per gli Optimist ai campionati giovanili svizzeri

Si è disputato nelle scorse settimane il campionato svizzero di classi giovanili. All’evento organiz ...

Leggi tutto
Sailing Team | Che bravi i nostri giovani velisti, doppia vittoria a Crotone

E’ stata una festa a tutti gli effetti la 32a edizione della Coppa Primavela, regata giovanile dedic ...

Leggi tutto
Trofeo Simone Lombardi 2017

Una festa con numeri da record e un unico assente, nonché il principale invitato, il vento. Potremmo ...

Leggi tutto

PROSSIME REGATE

Laser Youth Easter Meeting

Classe Laser 4.7, Radial

MORE INFO
Zonale Laser

Classe Laser 4.7, Radial, Standard

MORE INFO
Zonale 420 e 29er

Classi 420 e 29er

MORE INFO

Sailing Team | Bronzo al CICO per Groppi-De Zulian, tre laser in TOP10

Buoni risultati dagli atleti della Fraglia Vela Malcesine nell’insolita edizione primaverile del Campionato Italiane Classi Olimpiche, quest’anno anticipato ad inizio stagione. Nelle acque laziali antistanti il Porto Turistico di Roma circa 200 equipaggi hanno animato la sfida alla conquista dei titoli nazionali delle dieci discipline olimpiche.


A difendere i colori del TeamFVM era presente la squadra Laser, i ragazzi del 470 e l’equipaggio dei 49er. Proprio dallo skiff olimpico arriva il maggior risultato di questa trasferta con il duo Riccardo Groppi e Stefano De Zulian che conquista una splendida medaglia di bronzo dietro i più quotati team Tita-Zucchetti (Fiamme Gialle) e Crivelli Visconti-Molinares (CC Aniene). Grazie ad uno score costante ed al miglior piazzamento parziale i nostri giovani atleti hanno avuto la meglio nella sfida per il terzo posto su Ferrarese-Galati. Ma se nei 49er il vantaggio del miglior piazzamento è stato a favore dei nostri portacolori diversamente è successo nei 470 maschili dove Dimitri Peroni, in equipaggio con Jacopo Izzo, ha chiuso al quarto posto con lo stesso punteggio di Panigoni-Massa che si sono classificati al terzo. Più staccato in termini di punteggio ma immediatamente alle spalle di Peroni si è classificato Michele Cecchin a prua di Leonardo Stocchero.
Ottima la trasferta della squadra di Valerio Brighenti rappresentata con ben sei atleti nella flotta standard. Dopo sette prove che hanno decretato vincitore l’azzurro di Rio 2016 Francesco Marrai, Matteo Celon è risultato il migliore dei nostri concludendo la 24ma edizione del CICO all’ottavo posto davanti ai compagni di squadra Samuel Naldi e Riccardo Vincenzi, quest'ulimo vincitore della terza prova dei campionati. Simone Salvà e Pietro De Luca, rispettivamente quattordicesimo e quindicesimo, completano l’ottimo risultato di 5 atleti FVM nella TOP15 della classifica. Chiude invece a metà classifica Davide Cuppone (30°).


Grazie ai risultati complessivi degli atleti fragliotti, la Fragila Vela Malcesine si conferma ai vertici italiani per competitività delle squadre agonistiche piazzandosi al quinto posto nella classifica per Club dietro a club di alto spessore quali il Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle, il CC Aniene, lo YC Italiano e la LNI di Ostia.
Questo risultato non può che rendere lo staff del presidente Gianni Testa orgoglioso di quanto sin qui fatto.